Descrizione progetto

Visita guidata alla Galleria degli Uffizi.
Una visita guidata imprescindibile nel viaggio alla scoperta della storia della città di Firenze. Apprezzeremo e scopriremo insieme la storia della pittura italiana attraverso i grandi maestri tra cui Giotto, Masaccio, Piero della Francesca, Botticelli, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Raffaello e Caravaggio e questi sono solo alcuni degli artisti presenti in Galleria degli Uffizi. Sarà un vero e proprio viaggio nella storia dell’Arte e come protagonisti avremmo i quadri più importanti del nostro patrimonio mondiale.

Visita guidata alla Galleria dell’Accademia
Con il David di Michelangelo. La Galleria, nata in origine come luogo di studio, ora è uno dei più importanti musei della città di Firenze. La visita guidata è dedicata soprattutto alle meravigliose sculture di Michelangelo perché la Galleria dell’Accademia è l’unico museo dove potremmo ammirare appieno il percorso stilistico di Michelangelo. Un percorso iniziato con la perfezione del suo David e terminato con la fase più matura dei suoi celebri Prigioni, simboli della tecnica del “Non Finito”. Visiteremo anche la sezione dedicata agli strumenti musicali, donati dal Conservatorio di Musica di Firenze alla Galleria, con strumenti appartenenti alle famiglie Medici e Lorena. La collezione consta anche di un’inestimabile viola del celebre liutaio Stradivari.

Visita guidata al Museo del Bargello.
Visita guidata al museo della Scultura rinascimentale e delle Arti minori. Nel visitare il Museo del Bargello, il primo palazzo pubblico della città, sede della collezione più importante di scultura rinascimentale e delle cosiddette arti minori verremo immediatamente immersi in un atmosfera medievale e rapiti dalle opere meravigliose che oggi ospita al suo interno: le sculture di Donatello tra cui il David e il Marzocco e le opere giovanili di Michelangelo, come il Bacco e il Tondo Pitti. Visiteremo inoltre le sale che ospitano la collezione di Arti Minori più importante d’Italia, nelle vetrine potremmo ammirare gioielli di epoche longobarde e oggetti d’arte sacra e di uso quotidiano, nonché ceramiche e una bellissima collezione di armature antiche.