Descrizione progetto

Una visita guidata dedicata alla figura di Michelangelo e la Famiglia Medici. La visita ci porterà a scoprire il quartiere di San Lorenzo, il quartiere simbolo del rapporto tra Michelangelo e la famiglia Medici. Inizieremo la visita con Palazzo Medici-Riccardi, prima residenza medicea, dove il giovane Michelangelo visse fino alla morte del grande Lorenzo il Magnifico. Apprezzeremo l’architettura e le famose finestre inginocchiate michelangiolesche nonché la celebre Cappella dei Magi, dipinta nel XV sec da Benozzo Gozzoli per volontà della famiglia Medici.

Proseguiremo il nostro percorso dedicato a Michelangelo e alla famiglia Medici con la visita alla Chiesa della famiglia Medici, la Basilica di San Lorenzo, dove potremmo ammirare non solo le tombe e le Cappelle Medicee ma soprattutto la meravigliosa Sagrestia Nuova, opera eccelsa di Michelangelo, eseguita sotto incarico dello stesso Papa Leone X. Questi due luoghi,oggi musei, ci daranno l’opportunità di aprezzare il lato più intimo dell’artista e della famiglia Medici, potremmo visitare e rendere omaggio alla tomba di Lorenzo il Magnifico e ammirare inoltre l’abilità e l’eleganza del Michelangelo architetto.

Potremmo poi proseguire e visitare un altro luogo simbolo di questo connubio tra Michelangelo e la famiglia Medici, la Biblioteca Medicea-Laurenziana, luogo concepito da Michelangelo per la famiglia Medici e dove ancora oggi vengono conservati i libri più antichi della famiglia. Questo percorso é così concepito per dare ai visitatori una panoramica approfondita della Firenze rinascimentale concentrando l’attenzione sul rapporto unico e straordinario, sia a livello umano che artistico, fra Michelangelo e la Famiglia Medici.